Home arrow Oratorio S. Croce
Oratorio S. Croce Stampa E-mail

Edificio di culto danneggiato dal sisma del 2012 e al momento non fruibile


ORATORIO DI SANTA CROCE

(via Ferraresi)

Noto ai Sanfeliciani come "Oratorio di piazza", questo edificio costruito nel 1725 per volere della Confraternita del SS. Sacramento costituisce insieme al vicino Palazzo del Santo Monte di Pietà uno dei complessi settecenteschi di maggior pregio architettonico della Bassa modenese. Opera dell'architetto milanese Giacomo Papotti l'oratorio fu restaurato nel 1870. Al suo interno si conservava una Deposizione dipinta nel 1572 dal veneziano Giacomo di Antonio Palma il Giovane. Nel 1817, in occasione di una sua visita il duca Francesco IV fece portate questa tela nella sua pinacoteca a Modena e la fece sostituire con una copia opera del carpigiano Ippolito Bianchini.
(testo a cura del Dott. Paolo Campagnoli)
 

 

 

oratorio-santa-croce.jpg
Oratorio-S_Croce-sud1.jpg 

 
Sito Amministrazione
A+ | A- | Reset